• C1V Press

Elisa, 24 anni. Credeva nell'amore. Il nuovo spot contro il femminicidio.

Elisa, emblema del femminicidio che ancora oggi miete vittime tra le mura domestiche.

A 21 anni dall'istituzione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, che ricorre il 25 novembre, una donna ogni 4 giorni viene uccisa dal suo compagno. Vite spezzate, alle quali Cinzia Tocci, produttrice di C1V Film ed editrice di C1V Edizioni, ha voluto dare un'immagine affinché si possa trovare la strada per contrastare questo fenomeno che non ha confini. Si contano, infatti, circa 87.000 donne vittime di omicidio all’anno a livello mondiale (dati UNODC, 2017), di cui più di un terzo è ucciso per mano del partner. In occasione della ricorrenza di quest'anno, C1V Film ha realizzato lo spot ELISA, interpretato da Giulia Malavasi e Fabio Massenzi. Elisa è una giovane donna espansiva, sorridente, piena di vita. Dario è un giovane uomo introverso e possessivo. Alternativamente sono invitati ad esprimersi su ciò che pensano dell'amore. Lei risponde in modo entusiasta, gioioso. Lui si comporta in modo controllato, senza indecisioni e senza tradire emozioni. Il suo sguardo alla fine si sposta in basso e l'immagine da primo piano passa a piano americano, svelando una realtà inaspettata. L'immagine si chiude bruscamente in nero, come bruscamente viene annullata una vita a causa del femminicidio. Dopo qualche istante vediamo comparire una frase, emblema del tradimento fatale di un amore non-amore.

La storia di Elisa e Dario è sviluppata nel cortometraggio “Prima che diventi buio” (C1V Film, previsto uscire entro l'anno), dove Dario, rinchiuso da diverso tempo in una clinica psichiatrica, un giorno, durante la solita terapia con lo psichiatra, riceve inaspettatamente la visita di Elisa. Lo spot “Elisa” e il cortometraggio “Prima che diventi buio” puntano i fari sulla situazione delle donne che subiscono violenza, fino all’ultimo atto irreversibile, affrontando una tematica così delicata, resa in una maniera diversa, più suggestiva, creativa e originale possibile dalla penna e dalla regia di Mattia Riccio.

"Ho deciso di produrre lo spot Elisa per ricordare che ogni vita è sacra e appartiene a se stessi. Non si può essere indifferenti, la prevenzione è l'ambito in cui cultura, spettacolo ed educazione possono e devono fare la loro parte" afferma la produttrice Cinzia Tocci.

Guarda lo spot ELISA

Giulia Malavasi, per la campagna #iosonoElisa

Fabio Massenzi, per la campagna #iosonoElisa


73 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

© 2014-2021 by C1V di Cinzia Tocci

P.IVA 12827221008

  • LinkedIn Icona sociale
  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page
  • Instagram