La Legge 8 ottobre 2010, n. 170 riconosce la dislessia, la disgrafia, la disortografia e la discalculia quali disturbi specifici di apprendimento, denominati "DSA". La corretta consapevolezza di queste diversità può influire sulle attività della vita quotidiana, a partire dallo studio.

 

La scuola rappresenta l’osservatorio per eccellenza in cui individuare precocemente la presenza di un DSA e per questo è anche il luogo dove la conoscenza della DSA deve essere diffusa al fine non solo di sapere riconoscere precocemente un DSA, ma anche sapersi comportare correttamente nei confronti dei DSA, a tutti i livelli, studenti compresi. Oltre agli insegnanti e ai genitori, anche i compagni di scuola sono infatti parte attiva per supportare i DSA e soprattutto per evitare atteggiamenti denigratori e lesivi dell’autostima dei DSA.

 

Al fine di favorire la conoscenza e la condivisione delle peculiarità dei DSA, nascono i Dialoghi con l’Autore organizzati dalla casa editrice C1V di Cinzia Tocci, con l’obiettivo di formare ed educare alla diversità e ai corretti comportamenti, favorire la socializzazione letteraria e culturale e avvicinare i giovani ai luoghi della cultura, ridurre e prevenire l'abbandono scolastico precoce e promuovere la parità di accesso all'istruzione, in  coerenza con l’Avviso pubblico “Progetto formazione e cultura: valore lettura e produzione letteraria” della Regione Lazio - POR FSE 2014-2020. Il Progetto è stato finanziato con FSE (Fondo Sociale Europeo).

Promuovendo la lettura, l’iniziativa si propone dunque di facilitare la costruzione attiva della conoscenza da parte degli allievi attraverso il dialogo con l’autrice - quale esperta di DSA-, coadiuvato dall’educatore Alessandro Curti, che stimolerà la discussione e il confronto, contribuendo a rendere la scuola il luogo sempre più in grado di valorizzare le differenze tra gli studenti. Il libro, che gli studenti leggeranno prima dell’incontro, offre gli elementi chiave per poter conoscere la DSA e come comportarsi sia per i DSA stessi, sia per chi ruota intorno ai DSA, quale diversità e non malattia, che richiede un approccio diverso nello studio, nella lettura, nei calcoli, al lavoro, e in generale nella vita quotidiana. La consapevolezza che deriva dalla lettura offre spunti importanti e di crescita nei confronti delle diversità e dell’integrazione sociale. A livello di materie, l’iniziativa è interdisciplinare, coinvolgendo Italiano, Inglese, Matematica, Educazione civica e in genere tutte le materie di studio.

Il progetto si svolge tra ottobre 2021 e marzo 2022.

SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

I Dialoghi con l’Autore sostengono anche l’ambiente. Gli studenti leggeranno il libro in formato ebook e ogni 10 libri e-book, C1V pianterà un albero nell’ambito del programma Sostenibilità e Ambiente. 

Piccoli grandi gesti che insieme ai lettori di C1V e allo sponsor dei Dialoghi con l’Autore contribuiscono a rendere migliore il mondo: meno CO2, un albero che darà vita e lavoro, grazie a ECOFACTORY che dalla Sicilia pianta alberi in tutto il mondo.

Link CE