Collana Scientia et Causa

ggcnmp.jpg
Segui #CNMP

1/26

Nell’era del click facile molte sono le informazioni che vengono divulgate senza un accurato controllo sulla veridicità delle stesse. 

La Collana Scientia et Causa rappresenta una guida razionale per la comprensione e l’approfondimento di tematiche attuali, fornendo un contributo di tipo scientifico divulgativo di interesse pubblico e sociale. I volumi si rivolgono non solo agli addetti ai lavori ma anche a tutti coloro che sono a caccia di informazioni accurate, agli appassionati di scienza, a chi è desideroso di approfondire argomenti ritenuti tutt'oggi controversi, a chi cerca una maggiore chiarezza su affermazioni pseudoscientifiche di carattere medico e storico. I volumi, inoltre, si configurano come fonte per comprendere anche il processo anticulturale che porta ad allontanarsi dalla scienza e dal metodo scientifico a favore di teorie pseudoscientifiche.

Nata nel 2015 da un’idea del Dott. Armando De Vincentiis, subito accolta favorevolmente dall'editore Cinzia Tocci con l’obiettivo comune di contrastare bufale e falsi miti che impattano sia l’individuo sia la società in cui viviamo, Scientia et Causa riunisce autori esperti del mondo accademico, professionisti specializzati in medicina e ricerca, professionisti della comunicazione, come Piero Angela, Giorgio Dobrilla, Silvano Fuso, Pellegrino Conte, Sergio Della Sala, Lorita Tinelli, Edoardo Altomare, Enrico Gazzola, Luigi Corvaglia e collaboratori per prefazioni o introduzioni come Silvio Garattini, Edoardo Boncinelli, e molti altri ancora.

​Dalla collana agli eventi, Scientia et Causa ha dato il via a diverse conferenze e alle edizioni 2017 e 2018 del CNMP Congresso Nazionale Medicina e Pseudoscienza. In programma il 25 ottobre 2018 il primo CNMP Workshop, a Palermo.