4° Volume della collana Scientia et Litterae, diretta da Marco. C. Mastrolorenzi.

Frutto degli studi di psicologia, Luca Menichelli mette in relazione l’opera dei vari illusionisti e i meccanismi neurologici e psicologici che permettono la loro realizzazione. Attraverso esempi di effetti magici, spiega come l’inganno, legato all’illusionismo, sia qualcosa di innato e comune a tutti. Partendo da una breve storia della magia che mostra come lo sciamanesimo si sia trasformato in prestigiazione, la narrazione va avanti presentando i meccanismi base della percezione, le tecniche psicologiche di misdirection, cold reading e hot reading per focalizzare l'attenzione del lettore sui fondamenti psicologici dell'inganno, perché un bravo prestigiatore è un onesto imbroglione.

 

Luca Menichelli, classe 1972, è un appassionato, da sempre, di illusionismo e scienza, cresciuto emulando i suoi miti di riferimento: Silvan e Piero Angela. Si dedica alla prestigiazione sin da bambino e ha consolidato la sua passione da adulto dopo aver conosciuto il mentalista Max Maven che gli ha aperto le porte verso questa bellissima arte di illusionismo mentale. Artista in vari spettacoli teatrali, e autore dello spettacolo di mentalismo “Mind Challenge”, è vice presidente del CICAP Abruzzo /Molise con il quale dimostra come sia facile utilizzare effetti di illusionismo nelle affermazioni riguardanti il paranormale. È autore di vari articoli di carattere scientifico e di recensioni per la rivista Query del CICAP.

 

UNA MENTE PRESTIGIOSA

€ 15,00Prezzo

    © 2014-2021 by C1V di Cinzia Tocci

    P.IVA 12827221008

    • LinkedIn Icona sociale
    • Wix Facebook page
    • Wix Twitter page
    • Instagram